Il Corpo Fisico è solo uno dei corpi di cui siamo fatti. E’ la parte più densa di noi, quella che chiamiamo materia.

Esiste un altro corpo, formato di energia, che se attivato inizia il suo movimento rotatorio influenzando non solo il corpo fisico ma tutto il nostro sistema. E’ conosciuto con diversi nomi: Campo Energetico, Corpo di Gloria, Human Body, Light Body o Corpo di Luce.

Il Corpo di Luce ci mette in comunicazione con i piani più sottili dell’esistenza, è la nostra parte angelica! Una volta riattivato, il Corpo di Luce, ripulisce il nostro sistema energetico da traumi, blocchi, energie basse.
(Per approfondire leggi anche Il Corpo di Luce – Merkaba)

Esistono varie tecniche per riattivare il Corpo di Luce, la più conosciuta è quella dei 17 respiri. Personalmente seguo la tecnica canalizzata da Norma Elizabeth Tolosa: Cuerpo de Luz – Merkaba.

Norma Tolosa è una sensitiva di origine messicana che circa quattro anni fa ha canalizzato dei codici quantici (codici numerici). Quando sono arrivati i codici Norma non sapeva nulla di quantistica ma ha comunque seguito l’indicazione della sue Guide che la invitavano a condividere queste meditazioni con l’Umanità.
Le Guide le spiegarono che attraverso queste frequenze numeriche sarebbe stato possibile riattivare il Corpo di Luce in modo da allinearlo al nostro Sé Superiore.

Il primo codice che Norma Tolosa ha canalizzato è l’Allineamento 0 che racchiude in sé tutti gli altri codici. La frequenza dell’Allineamento 0 è: 8.16.32.0.16.32.0
Una volta integrato attraverso i passi della metodologia o con l’aiuto di un Terapeuta del Corpo di Luce, l’Allineamento 0 inizia la sua missione di pulizia e guarigione.
(Per approfondire leggi Terapia di Guarigione Quantistica del Corpo di Luce)

8.16.32 raggiungiamo la Fonte e prendiamo l’informazione
0 portiamo l’informazione sulla Terra
16.32. l’informazione risuona nella nostra realtà
0 ancoriamo l’informazione nel presente

I cambiamenti e le prove a cui l’intero pianeta Terra è sottoposto erano state rivelate a Norma Tolosa già dalle prime canalizzazioni e il messaggio da lei ricevuto si sta verificando.

Questi cambiamenti hanno un ciclo di tre anni come nodo di scambio. Il processo è iniziato nel 2012 e finirà nel 2021:

  • 2012/2015 1° fase
  • 2015/2018 2° fase
  • 2019/2021 3° fase

Quella che stiamo vivendo in questo momento è la terza fase dei cicli di nodo di scambio e, in questo momento in particolare, dobbiamo essere pronti a superare le prove che si presenteranno.

Gli Esseri Celesti ci invitano a rimanere equilibrati e a mantenere alta la nostra frequenza.

E’ l’inizio della fase finale, questo significa che il nuovo è vicino!
Dobbiamo impegnarci a limitare i conflitti e portare pace.

In questi mesi di lockdown Norma ha ricevuto due meditazioni con l’invito di condividerle con quante più persone possibili, anche con coloro che non hanno mai praticato meditazioni del Corpo di Luce.

La prima è definita di Meditazione di Bio-Ricodifica e ci aiuta a riadattare i nostri poli magnetici in vista del tempo ascensionale favorendo la trasmutazione della densità delle nostre molecole attraverso i 64 filamenti del DNA. Una vera e propria evoluzione biologica per preparare il nostro Corpo Fisico ad adattarsi ai nuovi tempi assumendo una nuova consistenza.

I nostri campi elettromagnetici sono polarizzati cioè neutri e questo rende le difese dei sistemi immunitario ed energetico più attivi e forti.

La meditazione di Bio-ricodifica è composta da tre Codici del Corpo di Luce:

  • codice 31, Integrazione Totale: 8.16.32.0.16.32.0.52.72.92.0
  • codice 20, Amare la Vita: 8.16.32.0.16.32.0.77.11.64.0
  • codice 19, Realizzare Miracoli: 8.16.32.0.16.32.0.01.05.15.0

La meditazione si pratica aprendo lo spazio con una frase iniziale:
Amate Guide e Maestri del Corpo di Luce, permettete a queste frequenze di bio-ricodificare i miei poli magnetici sincronizzandoli con il passaggio di Madre Terra all’Ascensione.

Si procede poi con la ripetizione dei tre codici per 9 volte, finite le ripetizioni si conclude affermando:
è fatto!
Connesso, integrato, manifestato, ancorato (ripetuto 3 volte)
Grazie, Grazie Grazie

La meditazione va praticata una volta al giorno per 33 giorni, il 34° giorno si procede all’ancoraggio che consiste in un ulteriore ripetizione ma fatta in natura (parco, giardino, mare, montagna).

Una volta ancorata la meditazione si può procedere con la successiva definita: Meditazione di Oscillazione e Ritorno.

Attraverso questa meditazione completiamo il lavoro iniziato con la prima, sono infatti complementari.
Questa meditazione ci aiuta a creare il canale di ascensione. Se attraverso la prima abbiamo aperto un portale spazio-tempo, attraverso questa creiamo il Piano Ponte dello Spirito che ci fornisce la chiave per aprire e attraversare questo portale di luce.

La Meditazione di Oscillazione e Ritorno è composta da sei codici:

  • Codice 7, Qui e Ora: 8.16.32.0.16.32.0. 0.7.0.0
  • Codice 29, Neutralizzazione dell’Ombra: 8.16.32.0.16.32.0. 111.10.11.0
  • Codice 13, Disconnessione dell’Ego: 8.16.32.0.16.32.0. 113.9.00.0
  • Codice 25, Illuminazione: 8.16.32.0.16.32.0. 13.22.76.0
  • Codice 21, Guarigione Quantica Merkaba: 8.16.32.0.16.32.0. 91.118.64.0
  • CODICE 17, Infinito: 8.16.32.0.16.32.0. 8.8.8.0

Esattamente come la precedente deve essere ripetuta una volta al giorno per 33 giorni dopodiché si passa all’ancoraggio.

La meditazione si inizia sempre con una frase di apertura, in questo caso oltre le Guide e i Maestri del Corpo di Luce puoi invocare l’aiuto dell’Arcangelo Metatron.

Finite le nove ripetizioni si conclude con la frase finale come spiegata nella prima meditazione.

Non rimane che iniziare … Il tempo è ora!

Leave a Reply